...

Luogo di notevole importanza storico-religiosa, l'ex Cattedrale custodisce tuttora il forte e radicato culto per San Marciano, primo Vescovo di Frigento e patrono della comunità locale

La Chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo è un luogo di culto situato a Frigento, nel centro storico del paese irpino. Insignita del titolo di "Cattedrale" nel periodo in cui Frigento fu sede vescovile, la Chiesa potrebbe avere origini paleocristiane. L'edificio, oggi, presenta una struttura costituita da tre navate, con abside semicircolare e cappelle laterali: la struttura superiore della Chiesa, in particolare, è frutto del rifacimento resosi necessario a causa del disastroso sisma del 1732 che distrusse quasi totalmente l'ex Cattedrale. Di grande valore artistico nella Chiesa di Santa Maria Assunta di Frigento sono due grandi tele: una sul soffitto della navata centrale, raffigurante l'Assunzione della Vergine; l'altra sul transetto, raffigurante San Marciano, primo Vescovo di Frigento e patrono della comunità locale. Inoltre, in essa è conservato anche il cranio di San Marciano, mostrato all'adorazione dei fedeli solo due volte all'anno. L'edificio, infine, si caratterizza per le numerose stratificazioni che attestano l'evoluzione storica del suo stile, originariamente vicino a quello di una basilica romanica. Luogo di notevole importanza storico-religiosa, l'ex Cattedrale di Frigento conserva ancora oggi il forte e radicato culto per il Santo Patrono e le sue rilevanti testimonianze artistiche.

Aperta negli orari delle funzioni religiose